C’è chi vuole mettere in galera gli omosessuali, l’arciprete che definisce “cannibali” le donne che abortiscono, la scrittrice italiana Silvana De Mari secondo cui “l’atto sessuale tra due persone dello stesso sesso è una forma di violenza fisica usata anche come pratica di iniziazione al satanismo”. Questa è la famiglia e la società della lobby […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Famiglia, tre ministri sul palco. Il logo è abusivo, la Lega insiste

prev
Articolo Successivo

Turbocapitalismo anche nello spazio

next