“Nulla deve cambiare a Pechino affinché tutto il resto cambi”

Romano Prodi - “Per Xi Jinping un minore controllo sulla società fermerebbe la crescita”
“Nulla deve cambiare a Pechino affinché tutto il resto cambi”

Esce in libreria e in edicola il nuovo numero della rivista Il Mulino. Pubblichiamo uno stralcio dell’intervista che il direttore, il professore di Filosofia del diritto alla Luiss Mario Ricciardi, ha fatto a Romano Prodi, ex presidente del Consiglio e della Commissione europea.   Professor Romano Prodi, dai tempi di quando lei era presidente della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.