L’ascesa di Salvini è così irresistibile? In molti si stupiscono per l’ascesa (ir)resistibile di Matteo Salvini e non riescono a darsene una ragione. La psicoanalisi può darci un aiuto a comprendere le dinamiche alla base del successo di questo discutibile uomo politico: è l’insicurezza che pervade il nostro tempo, è fonte di un’ansia incontenibile […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Seif” si quota. La Borsa non è un “mostro” ma un’opportunità per aziende in crescita

prev
Articolo Successivo

Conte-Macron, bilaterale per accantonare il Tav

next