Se oggi applicassimo il salario minimo legale da 9 euro lordi all’ora, come suggerisce il Movimento Cinque Stelle, bisognerebbe alzare gli stipendi a quasi tre milioni di lavoratori italiani. A beneficiarne sarebbero soprattutto i giovani, le donne e gli apprendisti, specie al Sud. L’incremento medio per ognuno sarebbe di 1.037 euro all’anno, mentre le imprese […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Il Narciso Pop tutto chiacchiere e televisione

prev
Articolo Successivo

L’uomo della legge Pd pagava gli addetti 5,4 euro

next