Che il Natale sia una promessa di Resurrezione quest’anno non lo intenderanno solo i cristiani più avvertiti, ma i cinematografari tutti: il 25 dicembre arriva in sala il nuovo film di Checco Zalone. È il salvatore della patria, il re Mida, il re taumaturgo, il campione del box office, chiamatelo come vi pare, per Luca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Marielle uccisa per le sue idee” Arrestati a Rio due ex poliziotti

prev
Articolo Successivo

Corona ha mangiato la Fogli: dopo il linciaggio, chiede scusa

next