Nell’anno in cui l’ex frontman dei Queen Freddie Mercury è stato celebrato da un film premiato agli Oscar, l’ex frontman dei Pooh Riccardo Fogli è stato cazziato da Fabrizio Corona all’Isola dei famosi, a dimostrazione del fatto che esistono tramonti più crudeli degli altri. Passare dalle urla delle ragazze che ti lanciano reggiseni sul palco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Maledetto botteghino, senza Zalone son dolori

prev
Articolo Successivo

“Collaboro con Bob Dylan, ma mi sento italiano”

next