Il rapporto della commissione d’inchiesta del Senato sul Benallagate è disponibile sul sito da ieri, un documento di 160 pagine, risultato di sei mesi di indagini. Il fatto all’origine della vicenda è noto: le violenze commesse da Alexandre Benalla, l’ex consigliere per la sicurezza di Emmanuel Macron, a Parigi, durante la manifestazione del primo maggio. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Premiata ditta Rapimenti & C.

prev
Articolo Successivo

Berlino e le industrie minacciate dal Dragone

next