Stretto tra troppe pressioni, lacerato su troppi temi, aspramente diviso su Brexit. Il Labour oggi è un partito attraversato da mille tensioni, e ieri è accaduto quello che si pronosticava fin dall’ascesa di Jeremy Corbyn a segretario generale, nel 2015: un gruppo di parlamentari si è dimesso e ha creato l’Independent Group, che non è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Macron non è Mitterrand. Diserta il corteo antisemita

prev
Articolo Successivo

Una pallottola per 50 Cent. Lo “scherzo” di un poliziotto

next