Fatture false, i genitori di Renzi ai domiciliari. I pm: “Le coop costituite per non pagare tasse e contributi”

Al centro dell’inchiesta fiorentina c’è il fallimento di “Delivery Service”, “Europe Service” e “Marmodiv”, tutte in rapporti con la società di famiglia, la “Eventi 6”
Fatture false, i genitori di Renzi ai domiciliari. I pm: “Le coop costituite per non pagare tasse e contributi”

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, i genitori dell’ex premier Matteo Renzi, ieri sono finiti agli arresti domiciliari con l’accusa di bancarotta fraudolenta e false fatturazioni. La bomba nella casa di Rignano sull’Arno è scoppiata all’ora di cena. Ma al di là dell’indagine della Procura di Firenze, Il Fatto può rivelare un dettaglio inedito: secondo una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.