Non lo faccio quasi mai, ma oggi è impossibile evitarlo. Devo smentire quanto scritto su di me nell’articolo dal titolo Un hotel nella Villa Medicea Con lo zampino di Lotti, a firma Tomaso Montanari. E voglio farlo in modo netto e chiaro. Comprendo la passione del direttore Travaglio e del suo giornale di sbattere il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

L’appiglio “penali” non basta. Una guerra da 3,2 miliardi

prev
Articolo Successivo

Mail box

next