Ieri si è avuto un primo assaggio dei “danni collaterali” che il M5S potrebbe imbarcare entrando di slancio nelle dinamiche di un movimento composito come i Gilet gialli. L’incontro di qualche giorno fa in Francia con una delegazione della costituenda lista per le Europee, Ralliement d’initiative citoyenne (Ric) ha infatti provocato dure proteste da parte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Fatto a mano di Natangelo

prev
Articolo Successivo

Alitalia, vendetta di Parigi: Air France si sfila

next