“Grazie a Matteo Salvini e grazie alla Lega”: così ha reagito Renzo Bossi detto il Trota. Lui e il padre Umberto sono usciti dal processo di Milano sui fondi della Lega spesi per fini personali e non di partito: sentenza di “non doversi procedere”, per mancanza della querela da parte del Carroccio. L’ha pronunciata la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Su Tav e trivelle non si cede. È l’identità del Movimento”

prev
Articolo Successivo

I nove terroristi italiani che Parigi non consegna

next