Assurdo equiparare i membri di Gladio e la Resistenza

Imembri di Gladio erano “animati dallo stesso spirito di combattere per la liberazione della Patria”, dunque “sono senz’altro parificabili ai partigiani che hanno combattuto per la liberazione dell’Italia durante la Resistenza”. E il loro servizio va equiparato a quello prestato nelle Forze armate. Un’equiparazione solo morale e onorifica, senza effetti ai fini retributivi, previdenziali e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.