Mediterraneo

Roma e Malta litigano, navi ancora in mare (e al freddo)

“Condizioni climatiche sfavorevoli, le persone costrette a dormire raggruppate per terra, ci sono problemi igienici”

Di Loredana di Cesare e Antonio Massari
5 Gennaio 2019

Il pomeriggio del 15esimo giorno – poche ore dopo il salvataggio di un uomo che si lancia in mare e tenta di raggiungere a nuoto la costa maltese – si leva la prima voce ufficiale dell’Europa. Ed è quella del vice premier Luigi Di Maio: l’Italia intende accogliere donne e bambini, Malta faccia sbarcare i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.