Chi si nasconde dietro i mille Babbi Natali che girano durante le feste? Disoccupati? Attori a corto di scritture? Agenti in borghese? Borseggiatori? Non è un lavoro come un altro fare il Babbo Natale, ci devi essere portato e devi avere il physic du role. Un vero Babbo per essere credibile deve avere almeno più […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Non c’è Ottaviano e neppure Antonio, ma è notte fonda

prev
Articolo Successivo

La cattiveria

next