Tram 8, Roma. Il convoglio scivola su viale Trastevere e un infante fa la nanna. Con Salvatore Sottile – mio amico da sempre, collega – osserviamo, anzi, restiamo ipnotizzati. Siamo imbambolati di fronte a un’elegante nonnina che non sta portando a spasso – accomodato su un passeggino – un bimbo ma un nipotino proprio speciale: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Settimana Incom

prev
Articolo Successivo

“Dai cantieri navali alle chitarre di pregio per i Negramaro”

next