Primi anni ‘70. Estate a Sabaudia. Pasolini prendeva il sole supino, Moravia pescava telline, la Maraini faceva lunghe nuotate a mare aperto. Ecco uno degli aneddoti che scandiscono Campo de’ Fiori di Enzo Siciliano, di nuovo in libreria a 25 anni dalla sua uscita. Il libro muove dai funerali di Pasolini nel 1975 proprio a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Mi hanno chiamato ‘cessa’ e per Maria ho beccato un geranio da un balcone”

prev
Articolo Successivo

La rinascita di Ovidio: due volumi e una mostra per il cantore esiliato

next