Modesto alleva le sue vacche nella valle del Sannio, in Campania, e produce da sé il formaggio perché non si fida più della filiera industriale a cui prima consegnava il latte: neanche lui sapeva bene cosa ci fosse dentro quel latte e allora addio alla grande stalla con cui pensava di diventare ricco. Il giovane […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Alberghi e ristoranti sul Lagorai. Le montagne a rischio cemento

prev
Articolo Successivo

Colti e Ignoranti: le 50 sfumature di chi ne sa di più

next