Che aria tira nel campo repubblicano, alla vigilia di questo voto di Midterm attesissimo in un’America mai così divisa, destabilizzata dagli ultimi episodi di intolleranza che hanno scosso l’elettorato, la strage nella sinagoga di Pittsburgh e i pacchi esplosivi spediti da uno squinternato estremista trumpiano al gotha del Partito Democratico? I pronostici dicono che il sentimento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Cattivissimo Trump rimette l’embargo all’Iran

prev
Articolo Successivo

Basta un verso di Ovidio. E il mito diventa arte

next