Spiegazioni o dimissioni, subito. Diventa un caso politico la vicenda dell’immobile della Croce Rossa, rivelata ieri dal Fatto, acquistato a Molfetta dal capo di Gabinetto del Mef che i 5 Stelle accusano di essere la “manina” che ha tentato di rifinanziare con 84 milioni lo stesso ente ormai privatizzato. La Croce Rossa ieri ha rivendicato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“CasaPound vicina alla gente, il Pd no”: provocazione del dem romano Astorre

prev
Articolo Successivo

Il colonnello della Cri scrisse al tecnico contro la riforma: “E lui comprava casa”

next