La famiglia del miliardario Mohammed Dewji, rapito giovedì corso in Tanzania, ha offerto una taglia di un miliardo di scellini tanzaniani (circa 440 mila dollari) per chi rivelerà informazioni utili alla sua liberazione. Unico miliardario del suo Paese con un patrimonio stimato dalla rivista Forbes nel 2016 in 1,5 miliardi di dollari, è stato prelevato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Brexit, il Nord Irlanda torna alla “guerriglia”

prev
Articolo Successivo

L’assassino Murakami

next