L’altra sponda

Spagna, Finanziaria in deficit con l’ok della Ue

Madrid - Per la legge di Bilancio “più di sinistra della storia” il rapporto sale dall’1,3% concordato all’1,8

Di Marco Maroni
12 Ottobre 2018

Una legge di Bilancio espansiva, per “risanare le cicatrici dell’austerità”. È quanto hanno scritto Pedro Sanchez, il socialista che guida dal giugno scorso il governo spagnolo, e Pablo Iglesias, segretario di Podemos, il partito della sinistra radicale erede del movimento degli Indignados. Le linee guida della manovra per il 2019, un documento di 50 pagine […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.