Reggio Emilia

Iren, esplode il silos dell’ex inceneritore: morto un 42enne

10 Ottobre 2018

Si chiamava Silvio Sotgiu, 42enne originario di Sassari, ma residente da tempo a Reggio Emilia, l’operaio della ditta Pellicciari srl morto ieri mattina in seguito all’esplosione di un silos in un’area di stoccaggio di Iren, nell’ex inceneritore di via Dei Gonzaga, a Villa Sesso di Reggio Emilia. Stando alle prime ricostruzioni all’origine della tragedia potrebbe […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.