Calabria, viaggi e vino

Ex dirigente anti corruzione arrestata per corruzione

10 Ottobre 2018

Da responsabile anticorruzione a corrotta il passo è breve e lo avrebbe fatto la dirigente della Regione Calabria Maria Gabriella Rizzo, finita ai domiciliari perché la principale indagata dell’inchiesta “È dovere”, condotta dalla Guardia di Finanza con il coordinamento della Procura di Catanzaro. Il gip ha disposto i domiciliari anche per l’imprenditrice del settore turistico […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.