“Non sta a me suggerire al vostro governo cosa fare per conoscere la verità sull’assassinio di Giulio Regeni, ma ritengo sia fondamentale che le vostre istituzioni e la magistratura tengano sotto pressione il regime”. Nel giorno in cui il presidente della Camera, Roberto Fico, ha incontrato il generale-presidente egiziano al-Sisi, lo scrittore egiziano Ala al […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Fico: “Su Regeni servono fatti e non in tempi biblici”

prev
Articolo Successivo

Contanti. Costringere a pagare tutto con la carta serve contro l’evasione?

next