Giulia Zannoni, nickname TutorGirl, collabora con Italiansubs, il sito che dal 2005 crea e condivide i sottotitoli in italiano delle serie tv prima che arrivino in Italia dal 2007. “Sono una senior” spiega quando la contattiamo. La piattaforma ha annunciato la rimozione di gran parte dei propri sottotitoli e la chiusura per una settimana: “Non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il Messaggero, che fu progressista e combatteva pure i “palazzinari”

prev
Articolo Successivo

La città è finita? Ci fanno un videogioco horror

next