“Sergio, hai insegnato a tutti noi a pensare diversamente e ad avere il coraggio di cambiare e di fare senza avere paura. Riposa in pace, amico mio”. È la voce spezzata dal dolore del presidente del gruppo Fca, John Elkann, a chiudere la messa in ricordo di Sergio Marchionne, morto il 25 luglio, che si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Autostrade, Anas si allunga la concessione con il sì di Fs. Aggirando il ministero di Toninelli

prev
Articolo Successivo

Trent’anni di favori a Mediaset da Craxi a D’Alema fino a B.

next