Dopo ministri, parlamentari, consiglieri regionali, anche il vice presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, nuova stella di Forza Italia, ha fatto visita ai cantieri preparatori della Nuova linea ferroviaria Torino-Lione, con il codazzo del governatore del Piemonte Chiamparino, del commissario di governo e delle alte sfere di Telt (l’impresa preposta alla costruzione del collegamento ferroviario, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Non è lui razzista, sono loro che sono neri…

prev
Articolo Successivo

Caso Cucchi. La giustizia non sarà giusta, ma il film ci aiuterà a non dimenticare

next