La decisione era annunciata, adesso è arrivata l’ufficialità, insieme alla lettera di dimissioni indirizzata al presidente della giunta delle Elezioni del Senato, Maurizio Gasparri: Luciano D’Alfonso opta per la carica di senatore e lascia la presidenza della Regione Abruzzo. Si risolve così l’incompatibilità che era sorta già a marzo, quando D’Alfonso era stato eletto in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)