il comitato internazionale della Croce Rossa, che gestisce un ospedale a Dahyan nella provincia settentrionale di Saada, ha denunciato che “decine di civili” sono stati uccisi e feriti nel raid, che ha colpito un autobus che trasportava bambini e adulti e che stava attraversando una zona di mercato. Si parla di 43 morti e 63 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Bachelet nuovo commissario per i diritti umani

prev
Articolo Successivo

“La British è omofoba. Riporta i gay all’inferno”

next