Le nuove sanzioni economiche americane contro l’Iran vietano transazioni in dollari e prevedono anche ritorsioni nei confronti delle società internazionali, comprese dunque quelle italiane, che fanno affari con Teheran. Un danno per l’economia europea ma soprattutto per la classe media iraniana già alle prese con una crisi che il mese scorso ha portato alla serrata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Arrestato deputato opposizione accusato dell’attentato a Maduro

prev
Articolo Successivo

I quaderni delle mazzette affossano la Kirchner

next