I refusi redazionali e i preservativi de “Il Venerdì” Mi ha divertito giorni fa l’editoriale di Travaglio sui refusi. Voglio raccontare uno di più di vent’anni fa. Sul Venerdì di Repubblica era apparso un articolo che elogiava un libro apparso in Russia che era un’accurata biografia di Jurij Gagarin. L’autore dell’articolo avvertiva che l’autore del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La vignetta di Franzaroli

prev
Articolo Successivo

Donne, lasciatevi corteggiare un po’

next