Ieri la Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari del Senato ha esaminato il caso di Luciano D’Alfonso, il senatore Pd che si divide tra Palazzo Madama e la Regione Abruzzo, dove è presidente. La Giunta ha rilevato “l’incompatibilità tra la carica di governatore della Regione Abruzzo e quella di senatore”. “In seguito alle decisione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)