Niente nuovi principi informatori del Coni. Non subito, almeno. E a questo punto probabilmente niente più commissariamento della Figc. Il primo atto di Giancarlo Giorgetti come sottosegretario con delega allo Sport è rinviare la riforma del Comitato olimpico e delle Federazioni voluta da Giovanni Malagò. Il parere da parte del governo è un segnale dell’atteggiamento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Olimpiadi: Milano e Cortina ci sono, Torino non ancora

prev
Articolo Successivo

Bottoni atomici e bionde per giocare a flipper col mondo

next