Sono almeno 125 le denunce di abusi sessuali commessi su minori nei centri di detenzione per migran ti al confine col Messico. I dati sono stati resi noti ieri dall’agenzia di giornalismo investigativo ProPublica che, grazie al Freedom of Information Act, ha potuto avere accesso a documenti relativi a 70 dei 100 centri gestiti dall’Ufficio per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Nostalgia canaglia: Nazionale in festa con il coro Ustascia

prev
Articolo Successivo

Effusioni sgradite e giochi di potere: solo sulla Cbs

next