Le deleghe

Lite sui poteri dei ministeri: e il decreto salta pure stavolta

Fontana vuole gestire i fondi per le assunzioni dei disabili, ma Di Maio non cede. Palazzo Chigi contrario a lasciare all’Ambiente la regia sul dissesto idrogeologico

28 Giugno 2018

La partita delle deleghe nel governo gialloverde non è indolore: normale che sia così. Meno normale che a un mese dall’insediamento dell’esecutivo non si riesca a dare compiti chiari a viceministri e sottosegretari: il tentativo di farlo nel Consiglio dei ministri di ieri sera è andato a vuoto come era già successo qualche giorno prima. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.