Combattere le fake news è anche una questione personale per Emmanuel Macron. Nel bel mezzo delle elezioni per l’Eliseo, l’allora candidato di En Marche era stato il bersaglio di alcune bufale. Prima del ballottaggio, la leader dell’ultradestra Marine Le Pen, sfidante nella corsa al vertice della République, aveva insinuato che Macron nascondesse un conto bancario […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“È inaccettabile l’avidità di certi imprenditori italiani”

prev
Articolo Successivo

La sinistra di “Amlo” questa volta è pronta a prendere il Messico

next