Due erano gli uomini in assoluto più eleganti in Europa nella stagione a cavallo tra le due guerre mondiali. Due siciliani, uno di Catania, l’altro di Palermo. Sono l’ambasciatore Filippo Anfuso, residente in via Pacini, una traversa di via Etnea e Raimondo Lanza Branciforte, il principe di Trabia, domiciliato a palazzo Butera e il castello […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Settimana Incom

prev
Articolo Successivo

In Sicilia sul web si è rotto il duopolio Ciancio-Ardizzone

next