“Dalle parole ai fatti”. Matteo Salvini parla (anzi twitta) di una casa abusiva costruita dai nomadi sinti a Carmagnola, in provincia di Torino. E demolita per “ristabilire la legalità”, come ha commentato la sindaca Ivana Gaveglio. In realtà l’effetto-Lega ha poco a che fare con quanto successo ieri: è il risultato di un percorso più […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)