Lo Stato italiano fa troppo poco per i bambini. A lanciare l’allarme è l’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza che nei giorni scorsi ha presentato a palazzo Madama la sua annuale relazione al Parlamento. Duecento pagine che fotografano lo stato dei minori nel nostro Paese ma che lanciano anche un grido d’allarme al governo: manca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Lega pianta la bandierina: la legge sulla legittima difesa

prev
Articolo Successivo

Contratto e salario minimo: il piano Di Maio per i rider

next