Viene dalla periferia, aveva detto Luigi Di Maio di Giuseppe Conte nella sua prima apparizione. Ed è – l’evocazione del suburbio da parte del capo CinqueStelle – il dettaglio rivelatore più di un qualunque lapsus. È un ascensore sociale che non funziona mai, quello della periferia. Meghan, un’attrice da telefilm, fa il suo Royal Acchiappo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Settimana Incom

prev
Articolo Successivo

Fotovoltaico, cellule o birra: l’innovazione italiana è under 35

next