No, dai, l’hanno presa bene… Pacate reazioni a Berlino e dintorni

20 Maggio 2018

L’hanno presa bene, va detto. In Germania aspettano il nuovo governo rispettosi del voto popolare e con animo improntato a leale collaborazione. Ecco l’economista Daniel Gros, direttore di un think tank a Bruxelles, su Repubblica: “Il solo fatto che qualcuno abbia pensato di inserire nel programma assurdità come ‘l’auto-perdono’ di 250 miliardi di debito, anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.