Germania + Russia uguale Prussia. E dunque Kant, il sangue parente, in una parola, l’Europa. In direzione dell’Asia. Sono addizioni spericolate, quasi un esercizio caricaturale, magari una somma dada, ma non se ne va via nulla della storia. Meglio: non fa che tornare – inaspettatamente non fa che arrivare – ciò che da sempre si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La settimana Incom

prev
Articolo Successivo

La casa di carta, rabbioso realismo di un Paese vitale

next