Nicola Zingaretti inizia il suo comizio mettendo le mani avanti: “Non siamo qui per presentare una candidatura e questo non è un trampolino di lancio. Quando qualcuno si candiderà se ne accorgeranno tutti”. Non è ancora il momento, in sostanza, di ufficializzare la sua scalata al Pd. Ma nelle parole del governatore del Lazio ogni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“L’euro, la democrazia e i robot. Siamo rabdomanti con l’iPhone”

prev
Articolo Successivo

Rifiuti, il Tar può commissariare il Lazio

next