Se non fosse una cosa mostruosa, sarebbe molto ridicola e avrebbe bisogno, per essere raccontata, del miglior Woody Allen, oppure, a scelta, del John Belushi che nel film The blues brothers a un certo punto esplode: “Io li odio, i nazisti dell’Illinois”. La storia però è ambientata in Italia, a Cologno Monzese, paesone alle porte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pseudo-Feltri insulta Di Maio e dimentica B.

prev
Articolo Successivo

Aldo Moro, il caso – Il giallo dei due “Gradoli” e la seduta spiritica per salvare la talpa Br

next