Tre mesi faun ragazzo di 19 anni morì travolto da un treno mentre fuggiva dopo avere incendiato, insieme a un amico, l’auto del suo aguzzino. È uno degli episodi al centro di una indagine che ha smascherato un pedofilo pisano di 75 anni arrestato ieri dalla Squadra Mobile in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il paziente non è urgente, quindi può anche morire

prev
Articolo Successivo

Cinque stelle. Lo stipendio è dimezzato, ma le imposte le pagano per intero

next