Valle dei Templi, “strada abusiva”. Esposto contro il sindaco

Di g.l.b.
27 Febbraio 2018

Una striscia abusiva di tufo color “diarrea” di quasi due chilometri, realizzata senza permessi né autorizzazioni, attraversa da qualche giorno la valle dei Templi di Agrigento, patrimonio dell’Unesco. È la strada della Valle riasfaltata in dieci giorni dagli operai del comune guidato dal sindaco alfaniano Calogero Firetto, ora denunciato alla Corte dei Conti dall’avvocato ambientalista […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui