Lontani i fasti delle passeggiate con Luigi Di Maio e Roberto Fico e dei riflettori accesi dalla prima giunta M5S in Campania, il sindaco di Quarto (Napoli) Rosa Capuozzo fatica a tenere insieme quel che resta della sua amministrazione. Ieri si sono dimessi sei consiglieri comunali, un settimo se ne era andato nei giorni scorsi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Elezioni, la resa di Verdini. Sacrificato dal Pd per limitare i danni, resta triste e solitario: “Che ingrato Renzi”

prev
Articolo Successivo

La campagna delle promesse elettorali a cui nessuno crede

next