Si allontana la liberazione di Marcello Dell’Utri, dopo che il pubblico ministero di Caltanissetta aveva espresso parere favorevole alla scarcerazione, diventata ora oggetto di conflitto tra uffici giudiziari siciliani: due giorni fa, il Pg di Palermo Roberto Scarpinato, infatti, ha denunciato il conflitto di competenza pendente tra la Corte d’appello di Palermo e quella di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Caro sindaco Nardella, legga il mio curriculum. Mi candido anche io”

prev
Articolo Successivo

Dal Trentino al voto estero, quante sentenze attendono il Rosatellum

next