La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per la fuga di notizie sulla telefonata tra Carlo De Benedetti e il suo broker, Gianluca Bolengo. Nella conversazione, come è noto, l’imprenditore sostiene di aver saputo dal premier Matteo Renzi di un imminente decreto di riforma delle banche popolari (“Passa, ho sentito ieri Renzi, passa”, spiega) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Fatto a mano di Natangelo

prev
Articolo Successivo

La breve indagine top secret, e la Gdf rimase a guardare

next